Quintana 2008 Ascoli Piceno :calendario eventi

 La Quintana di Ascoli Piceno è una delle più importanti rievocazioni storiche italiane, si svolge ogni anno ad Ascoli Piceno ed è incentrata su una gara di abilità e di destrezza nella quale si cimentano per la conquista del Palio, sei cavalieri, ciascuno rappresentante un sestiere cittadino, come nell’antica suddivisione urbanistica.

La competizione, che si svolge in una cornice medievale, nel campo dei Giochi, e’ preceduta da un corteo in costume con oltre mille figuranti eda alcuni eventi che si svolgono nei giorni precedenti la Giostra della Quintana.

 

 

Dopo le cene propiziatorie dei vari sestrieri, svoltesi nei giorni precedenti, la Quintana di Ascoli, edizione di Agosto 2008 entra finalmente nel vivo oggi con il corteo storico e la giostra del saraceno.

 Per chi volesse puo’ seguire la diretta via radio  o visionare nei prossimi giorni i video su Youtube da qui

 

 Per quanto riguarda l’edizione di Agosto possiamo già da ora anticiparvi  alcuni appuntamenti:

 
 
Giovedì 17 Luglio 2008    
Ore 21:00 Piazza Arringo – “Gara Arcieri” 
      
Sabato 26 Luglio 2008
Ore 11:00 Civica Pinacoteca – Presentazione Palio di Agosto
Ore 18:30 Vie Piazze Centro – Lettura del bando di sfida
 
Domenica 27 Luglio 2008
Ore 18:00 Inaugurazione “Campo dei iochi de ponte Majore”
 
Sabato 2 Agosto 2008
Ore 20:00 Piazza Arringo – Offerta ceri-sorteggio giostra S. Emidio
 
Domenica 3 Agosto 2008
Ore 15:3O Piazza V. Basso – Ammassamento figuranti inizio corteo storico
Ore 17:00 Campo dei giochi – Giostra della Quintana S. Emidio Abbinata alla Lotteria Nazionale
 
Sabato 6 Settembre 2008
Ore 11:00 Sede dell’Ente – Chiusura Mostra della quintana 2008
 
Sabato 15 Novembre 2008   
Presentazione atti del X° convegno sui giochi storici “Apparati tra Medioevo e Rinascimento” Giornata Città della Storia Patrocinata dal Ministero dei Beni e attività Culturali

 

Quintana 2008 Ascoli Piceno :calendario eventiultima modifica: 2008-08-02T06:05:00+00:00da picenum07
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento