pizza con gli sfrigoli (grasselli)

Gennaio è peridodo di macellazione del maiale e cosi’ tra i vari prodotti della lavorazione del roseo suino troviamo gli sfrigoli o grasselli, noti in altre regioni come ciccioli. Gli sfrigoli sono un residuo della lavorazione dello strutto e possono essere usati per fare l’omonima pizza, dal sapore decisamente gustoso e caratteristica di questo periodo dell’anno. Ancora una volta ci … Continua a leggere

Ascoli Maial Fest

Per tutti gli appassionati del roseo suino arriva l’appuntamento annuale con il Maial Fest: la kermesse gastonomico culturale che si svolgerà ad Ascoli Piceno nelle giornate di venerdì 11, sabato 12 e domanica 13 gennaio. Particolarmente curioso il programma che prevede accanto a momenti culinari e degustazioni  anche visite in un prosciuttificio (guidati dall’enogastronomo Carlo Cambi de “il gambero rozzo”)  ed … Continua a leggere

vigilia

Il menù tradizionale marchigiano  prevedeva (e prevede tutt’ora!) per la giornata del 24 solamente piatti di magro (ovvero privi di carne). Il pranzo tipicamente e’ composto da un primo a base di ceci in brodo e da un secondo di baccalà in umido, la variante prevede baccalà con uvetta. Il cenone della Vigilia prevede ziti (pasta cava,lunga) con sugo di … Continua a leggere

dolci natalizi: lu frestinghe

In questo appuntamento con i sapori tradizionali non possiamo non parlare di quello che nel territorio piceno e maceratese  e’ il dolce natalizio tipico: lu frestinghe  (o come dicono alcuni, cercando di italianizzare il termine,  frustingo). Questo dolce, conosciuto il tutte le Marche sin dai tempi antichi (qualcuno la attribuisce agli Etruschi) proviene dalla tradizione popolare: era infatti usanza, durante … Continua a leggere

Le olive (ascolane) della discordia

Nei giorni scorsi un quotidiano marchigiano affermava di aver ricevuto telefonate di lettori indignati dalla reinterpretazione della ricetta delle olive all’ascolana realizzata da uno chef durante una famosa trasmissione televisiva a tema gastronomico. Reazione esagerata?  Non troppo, d’altro canto ogni famiglia che vive in terra picena conosce la ricetta della vera oliva fritta all’ascolana per cui al solo sentir parlare … Continua a leggere